The Countdown – December 2010

28 11 2010

Time has never been more appropriate to discover the pristine nature of Mecklemburg – Vorpommern!.

Posted Image

Posted Image
Wilkommen to our German mascot Dieter who is asking you: Wie gehts dir? Dieter cannot wait to chill with you this month!

Posted Image
Posted Image
Posted Image

and the majestic, surrounded by water Schweriner Schloß is the hot spot of this edition’s finale!
Posted Image

52 songs made it to this year’s last Countdown finale:

:Russia: 23:45 & 5ivesta Family – Gody letyat – RU
:India: Aadesh Shrivastava, Shashi & Rosalie Nicholson – Mora Piya (Twilight Mix) – IN
:Iceland: Agent Fresco – Translations – IS
:Italy: Alex Gaudino – I’m In Love (I Wanna Do It) – IT
:Malaysia: Alyah – Kau Bisu – MY
:Serbia: Ana Nikolić – Hali gali – RS
:Belarus: Angelica Agurbash – Better Part of Me – BY
:Greece: Antonis Remos – Kommena pia ta daneika – GR
:Morocco: Asma Lmnawar – Aji daba – MA
:Estonia: August Hunt – Thomas Malthus on surnud, mu arm – EE
:Portugal: B Fachada – Os discos do Sérgio Godinho – PT
:New Zealand: Brooke Fraser – Something In The Water – NZ
:Switzerland: Caroline Chevin – Back In The Days – CH
:Peru: Chapillacs feat. Pascualillo – He traicionado tu amor – PE
:UK: Cheryl Cole – Promise This – UK
:Argentina: Ciro y Los Persas – Antes y después – AR
:Brazil: Claus e Vanessa – Cai a Chuva (Mister Jam Remix) – BR
:Croatia: Cold Snap – Bongo Bong – HR
:Canada: Deadmau5 – Sofi Needs A Ladder – CA
:Austria: Deckchair Orange – Dance With The Geeks – AT
:Azerbaijan: Emin – Just For one Night (DJ Fisun Remix) – AZ
:Costa Rica: Flpprz feat. Ale Fdz y Feloller – Carpet on Fire – CR
:Bulgaria: Grafa – Nevidim – BG
:Netherlands: Handsome Poets – Dance (The War is Over) – NL
:Belgium: Hooverphonic – The Night Before – BE
:Australia: Illy feat. Own Eyes – It Can Wait – AU
:Israel: Ishay Levi – Melancholi – IL
:Chile: Javiera Mena feat. Jens Lekman – Sufrir – CL
:Finland: Jenni Vartiainen – Missä muruseni on – FI
:Colombia: Juanes – Y no regresas – CO
:Algeria: Kenza Farah feat. Younès – Ainsi va la vie – DZ
:Germany: Laserkraft 3D – Nein, Mann! – DE
:Spain: Love of Lesbian & Zahara – Lucha de gigantes – ES
:Norway: Maria Mena – Home for Christmas – NO
:Mexico: Movus – Al filo del origen – MX
:Cyprus: Nikolas Metaxas – Change The World – CY
:France: Opium Baby – Let Me Go – FR
:Korea: PSY – Right Now – KR
:Turkey: Sıla – Acısa da Öldürmez – TR
:Armenia: Sone – Free at Last – AM
:Poland: Stanisław Soyka – Od Warszawy do Krakowa – PL
:South Africa: Straatligkinders – Jy vermaak my naar – ZA
:Slovenia: Tabu – Poljubljena – SI
:Latvia: The Hobos – Sober Sky – LV
:USA: The Maine – Inside Of You – US
:Hungary: The Qualitons – Wandering Will – HU
:Dominican: Toque Profundo – Alcohol y Celular – DO
:Ukraine: Val & Sanina – Volny – UA
:Denmark: Volbeat – Fallen – DK
:Ireland: Westlife – Safe – IE
:Indonesia: White Shoes & The Couples Company – Kampus Kemarau – ID
:Czech: Xindl X – Chemie – CZ

Deadlines:
The deadline to vote in The Countdown December 2010 edition and to send your songs for The Countdown January 2010 is on the 19th of December (that is a Sunday) at 21.00 UTC+0 (WET).





Voti ricevuti a Novembre 2010

27 11 2010

Neanche l’altisonanza del nome di un’artista riconosciuta internazionalmente come Alexia riesce a risollevare le sorti della nostra nazione nel The Countdown Song Contest. “Star” si piazza a 10 gradini dal fondo della classifica e non c’è neanche tanto da meravigliarsi, a giudicare dal pezzo rock strumentale che ha vinto l’edizione di Novembre. Noi infatti siamo esattamente agli antipodi, sia a livello  musicale che di piazzamento. E’ segno che qualcosa sta cambiando nel modo di giudicare delle giurie, e che ci sia urgente bisogno di un’inversione di rotta nella selezione dei brani da proporre. Ma da Gennaio tutto cambierà…

(8) Norway – (4) Malaysia – (3) Austria, Canada, Russia – (2) Belgium, Greece – (1) Australia





La top10 Italiana di Novembre 2010

27 11 2010

Ora che i risultati sono stati resi pubblici, possiamo anche svelare i voti dati dall’Italia nell’edizione appena conclusasi:

(12) :Latvia: Instrumenti – Born To Die – LV
(10) :Canada: Diamond Rings – You Oughta Know – CA
(8) :Ukraine: Gaitana – Diamond Ring – UA
(7) :USA: Tift Merritt – Mixtape – US
(6) :Dominican: Juan Luis Guerra feat. Juanes – La calle – DO
(5) :Finland: Jimi Constantine – Dirty Cinderella – FI
(4) :Russia: Nyusha – Chudo – RU
(3) :Austria: PING PING – On The Run – AT
(2) :Australia: Zoë Badwi – Freefallin – AU
(1) :Spain: Fangoria – Ni tú ni nadie – ES




November 2010 results

27 11 2010

and the results are here: Enjoy!
http://www.tummiweb….c-november-2010

*

The official results are:

136 ( 1 ) :Germany: Collapse Under The Empire – Violet Skies – DE (Christian)
120 ( 2 ) :Latvia: Instrumenti – Born To Die – LV (Zane)
115 ( 3 ) :Cyprus: Ivi Adamou – To mystiko mou na vris – CY (Fotiana)
109 ( 4 ) :USA: Tift Merritt – Mixtape – US (Daniel)
106 ( 5 ) :Sweden: Swedish House Mafia feat. Pharrell – One (Your Name) – SE (Oskar)
103 ( 6 ) :Ireland: Imelda May – Mayhem – IE (Manus)
100 ( 7 ) :Mexico: Chikita Violenta – Tired – MX (Annabel)
89 ( 8 ) :France: Brune – Rupture Song – FR (Gabriel)
78 ( 9 ) :Poland: Coma – Poisonous Plants – PL (Marco)
77 ( 10 ) :Finland: Jimi Constantine – Dirty Cinderella – FI (Juho)
77 ( 11 ) :Indonesia: Sajama Cut – Paintings / Pantings – ID (Rahmat)
75 ( 12 ) :Chile: Edgar Van De Wingard feat. Negra & Nico Villalobos – The Book of Italo Disco – CL (Rodrigo)
70 ( 13 ) :Australia: Zoë Badwi – Freefallin – AU (Alan)
69 ( 14 ) :Russia: Nyusha – Chudo – RU (Alexander)
69 ( 15 ) :Canada: Diamond Rings – You Oughta Know – CA (Elia)
66 ( 16 ) :Dominican: Juan Luis Guerra feat. Juanes – La calle – DO (Rosandra)
66 ( 17 ) :Norway: Marion Raven – Flesh and Bone – NO (Stian)
65 ( 18 ) :UK: Daruso – Since You Been Gone – UK (Martin)
64 ( 19 ) :Czech: Verona – Ztracená bloudím – CZ (Lukáš)
63 ( 20 ) :Iceland: Rökkurró – Sólin mun skína – IS (Trausti)
54 ( 21 ) :Slovenia: Papir – Objem – SI (Urban)
53 ( 22 ) :Denmark: Kastreret Hund – Kastreret Hund – DK (Jonathan)
53 ( 23 ) :Spain: Fangoria – Ni tú ni nadie – ES (Yolanda)
53 ( 24 ) :Switzerland: …Piace? – Emm esageraat! – CH (Giacomo)
52 ( 25 ) :Ukraine: Gaitana – Diamond Ring – UA (Evgen)
48 ( 26 ) :Costa Rica: Niño Koi – Aviones (1981) – CR (Luis Diego)
47 ( 27 ) :Greece: Giorgos Sabanis – Makria (Gia oso zo) – GR (Babis)
45 ( 28 ) :South Africa: Kinky Robot – Hobie Beach – ZA (Shon)
43 ( 29 ) :Netherlands: Vanderbuyst – Stealing Your Thunder – NL (Martin)
42 ( 30 ) :Lithuania: Bjelle – Brolužis – LT (Tadas)
42 ( 31 ) :Portugal: Expensive Soul – O amor é mágico – PT (Edgar)
39 ( 32 ) :Algeria: Souad Massi – Ô Houria – DZ (Nabil)
38 ( 33 ) :Malaysia: Adzrin Adzhar – Pujaan Malaya – MY (Freddie)
36 ( 34 ) :Bulgaria: The Top Stoppers – Letni noshti – BG (Nevena)
36 ( 35 ) :Colombia: The Clocks – Transeúnte – CO (Juan)
31 ( 36 ) :Moldova: Akord – Mă doare – MD (Victoria)
31 ( 37 ) :Brazil: Vanessa da Mata – Bolsa de Grife – BR (Marcos Henrique)
29 ( 38 ) :Romania: Vunk – Artificii pe tavan – RO (Mihnea)
29 ( 39 ) :Serbia: Tijana Dapčević feat. Željko Joksimović & Trubači Dejana Petrovića – Nisam prestala da volim – RS (Jeff)
29 ( 40 ) :New Zealand: Tiki Taane – Starship Lullaby – NZ (Debbie)
28 ( 41 ) :India: Mrigya – Mitwa – IN (Kartik)
26 ( 42 ) :Italy: Alexia – Star – IT (Antonio)
21 ( 43 ) :Hungary: Anima Sound System – Step inside – HU (Balázs)
20 ( 44 ) :Austria: PING PING – On The Run – AT (Michael)
16 ( 45 ) :Lebanon: Kimaera – The Taste of Treason – LB (Freddy)
16 ( 46 ) :Belgium: Nelson – She’s Gone – BE (Frederic)
12 ( 47 ) :Morocco: Hoda Saad – Bagheto wala kerehto – MA (Khalil)
11 ( 48 ) :Turkey: Sibel Tüzün – Maalesef sen beni bilmezsin – TR (Uğur)
9 ( 49 ) :Peru: La Jenkins – Cerca tuyo – PE (Jorge)
6 ( 50 ) :Israel: Monica Sex – Hasimla mi Madrid – IL (Shay)
6 ( 51 ) :Croatia: The Beat Fleet – Šareni artikal – HR (Marija)
6 ( 52 ) :Estonia: Taisi Pettai & Henri Tali – Rääkimata lugu – EE (Harles)

The final results on The Countdown are determined by the highest number of points, then the highest number of voting juries then the highest number of the highest to the lowest scores ( 12 to 1 ) and finally the coin-toss. Actually, this is the first time ever that I had to flip a coin between EE and HR in this main competition (it often happens in the RoTW).

-12 goes to Lebanon, Lithuania, Moldova, Romania and Sweden. Maybe someone else could look for managers, because I tend to find the most disastrous ones, lol.

The Rest of The World jury was :Azerbaijan: AZ and :Korea: KR

12 CY, 10 AU, 8 PT, 7 MX, 6 DE, 5 FR, 4 DK, 3 UK, 2 SI, 1 PL

AZ / KR

· AU-12 PT-12
· CY-10 MX-10
· DK-8 FR-8
· UK-7 SI-7
· CA-6 PL-6
· SE-5 DE-5
· CO-4 CY-4
· DE-3 US-3
· CR-2 BG-2
· BE-1 LB-1





ALEXIA – Star

1 11 2010

http://alexiaofficial.com/
http://www.facebook….XIA/61195952614

Alexia, all’anagrafe Alessia Aquilani, nasce a La Spezia il 19 maggio 1967. Inizia a cantare fin da piccola, indirizzata alla musica dalla sua passione e dai genitori. All’età di 7 anni entra a far parte del complesso I ragazzi di Migliarina, di cui diventa cantante solista. Nel frattempo si dedica allo studio del canto, del pianoforte e a un’altra bellissima arte, la danza. Dopo la maturità inizia a collaborare con la casa discografica DWA e partecipa a diverse parti canore delle hit del momento Please don’t go e Part time love della band Double You.

1993 Alexia partecipa ad un progetto musicale internazionale chiamato Ice Mc, formato dal rapper Ian Campbell, ed è l’inizio di un successo coronato da brani come Think about the way e It’s a rainy day, che scalano le classifiche di tutto il mondo.

1994 Alexia gira il mondo nel tour Ice Mc, uno dei brani da lei interpretati, Think about the way, verrà inserito nella colonna sonora del film Trainspotting.

1995 esce il suo primo singolo Me and You che arriva al numero uno in classifica sia in Italia che in Spagna.

1996 replica il successo ottenuto con il suo primo singolo, con il brano più trasmesso in tutto il Sud Europa: Summer is crazy. Inizia la scalata ai primi posti delle classifiche europee con i brani Number One e Uh la la la.

1997 esce il suo primo album Fan Club, vende più di 600 mila copie, scala tutte le classifiche europee e si aggiudica molti dischi d’oro e di platino.

1998 esce il suo secondo album The Party e conquista un disco di platino con oltre 500.000 copie vendute.
L’album ottiene successi in Inghilterra, negli Stati Uniti e in Giappone facendo di Alexia una star a livello internazionale.

1999 pubblica l’album Happy, che spazia tra dance, pop, R&B. Anche questo album entra nelle charts di tutta Europa e ottiene numerosi dischi d’oro, consacrando Alexia come una delle cantanti italiane più famose all’estero.

2000 pubblica il suo quarto album The Hits che contiene i più grandi successi di Alexia e molte bonustrack di alcune canzoni. Anche questo album si aggiudica numerosi dischi d’oro. Nell’ottobre dello stesso anno viene pubblicato il singolo Non ti dimenticherò, realizzato in coppia con Gianni Morandi.

2001 nell’estate esce su etichetta Sony/Epic Mad for Music, un nuovo album di inediti, in cui Alexia allarga i suoi orizzonti verso il pop.

2002 dopo 5 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, 8 dischi d’oro e 2 di platino, cantando in inglese a ritmo di dance, Alexia si presenta per la prima volta al Festival di Sanremo, ed è un vero trionfo.
Dimmi come, primo singolo estratto dal nuovo album Alexia, si piazza al 2° posto della categoria Big dell’importante kermesse canora italiana, vince il Premio Volare migliore Musica e diventa anche il brano più trasmesso da tutti i network nazionali nei mesi successivi, stabilendosi al numero uno della classifica dei brani più suonati dalle radio.
Dimmi Come rappresenta una vera e propria rottura con il passato, il primo tentativo di scrivere e cantare interamente in italiano.
La canzone è stata pensata per dare massima espressione alla potenza e al timbro della sua voce, e lasciare che ad esprimersi siano la grinta e l’energia che l’hanno contraddistinta sin dagli esordi.

2003 Ritorna a Sanremo con il brano Per dire di no un’ intensa ballata che la porta ad essere trionfatrice del 53° Festival della Canzone Italiana. A Marzo esce il suo nuovo album Il Cuore a Modo Mio album dalle sonorità soul, blues funky, e dance.

2004 Esce il nuovo album Gli occhi grandi della luna che vanta prestigiose collaborazioni internazionali come quella con Sam Watters e Louis Biancaniello che scrivono per lei il brano Come tu mi vuoi mentre Diane Warren firma Se te ne vai così.
L’album contiene anche il brano Senza un vincitore, dedicato alla tragica vicenda umana di Marco Pantani.
Nello stesso anno Alexia viene scelta da Renato Zero come ospite fissa dei concerti che l’artista tiene in numerose città italiane e partecipa al Festivalbar, dove si riconferma come una delle più apprezzate cantanti italiane.

2005 Alexia partecipa per la terza volta al Festival di Sanremo con il brano Da grande, che si classifica al secondo posto nella categoria Donne. L’album omonimo, esce poco dopo ed è un greatest hits.
Nel solito anno registra la canzone dal titolo Vola Via che diventerà la colonna sonora del film Barbie e la Magia di Pegaso. In seguito incide un brano dal titolo Viaggiando verso l’amore in occasione dell’evento Safe N’ Sound promosso dalla Renault.

2006 Nell’estate inizia una tournè che la porterà ad esibirsi nelle maggiori piazze italiane.

2007 Nel mese di Luglio esce il singolo Du du du e inizia ad incidere il suo nuovo album.

2008 Ritorna sulle scene con il nuovo album di inediti dal titolo Ale’ frutto della maturità dell’artista come autrice e della collaborazione con un rinnovato team di autori e produttore, mostrando la sua faccia più consapevole, più vissuta, più rock.

2009 Alexia ritorna per la quarta volta al Festival di Sanremo, presentadosi in coppia con Mario Lavezzi, portando sul palco dell’Ariston il brano Biancaneve, scritto da Mogol e Lavezzi. Nel mese di Febbraio esce l’album Ale&c. che contiene prestigiose collaborazioni come i Bloom06 in WE is the power, Madame SìSì in E non sai, Annamaria Aquilani (la sorella di Alexia) in Mio padre, oltre al brano sanremese Biancaneve, Nowhere (versione inglese di L’immenso) e la cover di Il mio mondo di Umberto Bindi, che Alexia ha voluto dedicare a tutti i suoi sostenitori.

2010 Alexia pubblica il suo nuovo lavoro, un album di inediti dal titolo “Stars” e dalle sonorità imprevedibili che spaziano dal rock al rock-pop fino ad accostarsi a sfumature tipicamente black e dalle vocalità R&B. Il primo singolo in uscita, in contemporanea al videoclip, dal titolo “Star” è invece una ballata groove tipicamente anni ’80, che riflette la “nostalgia degli anni passati”, quando la tv rendeva popolari le star dell’epoca che hanno fatto sognare intere generazioni con uno stile privo di esagerazioni e volgarità.